E’ morto Taylor Hawkins, 50 anni, batterista dei Foo Fighters: a darne l’annuncio è stata la stessa rock band sui suoi profili social.

La famiglia Foo Fighters è devastata dalla tragica e prematura perdita del nostro amato Taylor Hawkins“. “Il suo spirito musicale e la sua risata contagiosa vivranno con tutti noi per sempre. I nostri cuori vanno a sua moglie, ai suoi figli e alla sua famiglia, e chiediamo che la loro privacy sia trattata con il massimo rispetto in questo momento inimmaginabilmente difficile“.

Nelle ore precedenti alla sua morte Taylor Hawkins in un hotel di Bogotà, “aveva assunto 10 sostanze stupefacenti”.

 Lo rivela la procura generale della Colombia in un comunicato redatto insieme all’istituto di medicina legale. Ci sarebbero marijuana, antidepressivi triciclici, benzodiazepine e oppiacei tra le sostanze rinvenute nel corpo del batterista. 

Written by:

X