Frana di un costone roccioso intorno alle 8 della mattina di ieri in via Creva a Luino (nel Varesotto), nei pressi di un condominio che si trova a ridosso della montagna: a causa di uno smottamento, “diversi metri cubi di materiale sono caduti e sono stati contenuti dalle reti paramassi, lesionandole” come spiegano i Vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme alla Polizia locale, al sindaco Enrico Bianchi e a un geologo.

Non ci sono stati feriti, ma appunto undici famiglie residenti nel palazzo, per un totale di una ventina di persone, sono state evacuate.

Written by:

X