ART Breaking NEWS

Tuesday, 14 September 2021 09:46

La confessione shock di Alanis Morissette Featured

Le ci sono voluti anni di terapia "anche solo per ammettere che c'era stato qualche tipo di vittimizzazione da parte mia". Alanis Morissette, 47 anni, esce allo scoperto e per la prima volta racconta le violenze subite quando era un'adolescente. La cantante canadese lo fa all'interno del documentario HBO 'Jagged', presentato in anteprima al Toronto International Film Festival 2021, in cui rivela di essere stata stuprata da più uomini a 15 anni ma non rivela i nomi dei violentatori. "Dicevo sempre che ero consenziente", racconta commossa nel film/documentario l'artista: "poi mi veniva ricordato, 'Ehi, avevi 15 anni, non sei consenziente a 15 anni'. Ora penso, 'Oh sì, sono tutti pedofili. E' uno stupro di minore". La Morissette ammette anche di averne parlato all'epoca con alcune persone, ma di non essere mai stata creduta o realmente ascoltata.