ART Breaking NEWS

Monday, 10 June 2019 15:54

Shakira, frode fiscale Featured

Brutta storia per Shakira. La cantante, infatti, è stata accusata di avere evaso il fisco per 14,5 milioni di euro, tra il 2012 e il 2014. Ed è apparsa in tribunale a Barcellona per il processo. A quanto pare, fino al 2015 la residenza fiscale dell'artista era alle Bahamas, ma la sua residenza effettiva dal 2011 ad oggi è in Spagna. Non avrebbe cambiato, quindi, la residenza fiscale per non pagare le tasse in Spagna. Da qui, la denuncia.  Shakira, però, si difende e tramite il suo avvocato fa sapere che, nel tempo, non ha mai vissuto per più di 6 mesi in Spagna, fatto questo che l'avrebbe spinta a non spostare la residenza. Non ce ne era bisogno, in pratica.  Versione opposta, invece, quella dell'accusa. Sostiene, infatti, che l'artista colombiana viaggiava all'estero per periodi di tempo limitati. Avrebbe dovuto pagare le tasse seguendo la legislazione spagnola, dunque.  Il portavoce della cantante, nel frattempo, ha divulgato una nota nella quale ha dichiarato: "Ha sempre rispettato i suoi obblighi fiscali in tutti i paesi in cui ha lavorato. Non appena ha saputo quanto doveva alle autorità fiscali spagnole, e prima che fosse presentata la denuncia, Shakira ha pagato l'intero importo, oltre a fornire all'ufficio delle imposte informazioni esaurienti. Per questo motivo, attualmente non esiste alcun debito".