Wednesday, 07 November 2018 17:21

Rihanna diffida Donald Trump: "Non usare la mia musica nei tuoi comizi!" Featured

Anche Rihanna affila le unghie e in pieno clima teso da Midterm diffida Donald Trump. Il presidente americano avrebbe utilizzato "impropriamente" un brano della cantante di Barbados "Don't Stop the Music" durante un suo comizio a Chattanooga (Tennessee) diffondendolo con gli altoparlanti. Rihanna non ha gradito e si è immediatamente affidata al suo team di legali, come prima di lei, hanno già fatto anche Pharrell Williams, Steven Tyler e la famiglia di Prince. La cantante, che, per solidarietà a Colin Kaepernick (ideatore del kneeling, cioè il mettersi in ginocchio, durante l'inno nazionale) e in disaccordo con la NFL (sostenuta invece da Trump), non parteciperà all'esibizione nell'Half Time Show al Super Bowl, il prossimo 3 febbraio ad Atlanta, ha quindi voluto rincarare la dose per sottolineare la sua posizione nei confronti della politica presidenziale.