ART Breaking NEWS

Tuesday, 12 May 2020 08:31

Billie Eilish perseguitata da un fan Featured

Prenell Rousseau, ventiquattrenne newyorchese, è stato allontanato dalla città di Los Angeles dopo essere stato ripetutamente segnalato alla polizia da Billie Eilish e dalla sua famiglia: il giovane avrebbe messo in atto una vera e propria persecuzione ai danni della cantante di "Bad Guy" e dei suoi genitori presentandosi più volte presso l'abitazione occupata dagli Eilish, nella città californiana. Rousseau ha in un primo momento cercato un approccio invadente ma piuttosto ingenuo, citifonando all'abitazione della popstar e chiedendo se la Eilish abitasse lì: il padre della cantante, mentendo, gli ha risposto di no, ma il fan - evidentemente convinto di aver preso di mira la residenza giusta - si è ripresentato più volte, arrivando a passare la notta davanti alla casa e a cercare di introdurvicisi, armeggiando con la maniglia della porta di ingresso - senza guanti né mascherine, e non osservando le norme di distanziamento sociale nei confronti dei vicini e degli addetti alla sicurezza che l'avevano intercettato. La famiglia Eilish, supportata da uno studio legale, ha sporto denuncia presso le autorità competenti, che però non hanno potuto fare altro che emettere un ordine restrittivo temporaneo nei confronti di Rousseau e rispedirlo a New York, dove risiede