ART Breaking NEWS

Items filtered by date: July 2021

La gioia dopo la paura e la voglia di condividerla con i propri follower. Francesco Gabbani ha subito un intervento alle corde vocali ad Amburgo. È lo stesso cantante a rivelarlo, postando su Instagram alcune foto della degenza. "Adesso che è tutto passato - ha scritto rivolgendosi ai follower - posso finalmente dirvelo. Il giorno dopo il concerto all'Arena di Verona sono volato ad Amburgo per un piccolo intervento alle corde vocali". Francesco Gabbani tornerà dal vivo nel 2022 per due date: il 6 maggio ad Assago (MI) al Mediolanum Forum e l'8 maggio a Roma al Palazzo dello Sport. Il cantante sta lavorando anche a un brano inedito che uscirà nelle radio e sulle piattaforme digitali a settembre. Si tratta di una canzone che mostrerà, ancora una volta, la sua grande capacità di giocare, con ironia, con le parole. Il brano farà parte del suo nuovo progetto discografico, il suo quinto album di inediti attualmente in lavorazione.

 

Published in Music Magazine

È durata 25 giorni. Durante i quali la cover di "Beggin'" ha superato addirittura quota 300 milioni di stream a livello mondiale: ad oggi ne conta 318 milioni, per essere precisi. Alla fine la striscia vincente dei Maneskin nella Spotify Global Chart, la classifica quotidiana relativa ai brani più ascoltati nel mondo sulla popolare piattaforma streaming, si è conclusa. Per ora, almeno. La band romana, che all'inizio di questa settimana è stata premiata dalla sindaca della Capitale Virginia Raggi con la Lupa Capitolina e per l'occasione ha annunciato un concerto-evento in programma il 9 luglio 2022 al Circo Massimo, ha (momentaneamente?) ceduto il primo posto della classifica a Justin Bieber e The Kid Laroi, che con la loro "Stay" tra il 27 e il 28 luglio hanno totalizzato 6,795,123 milioni di stream su Spotify: poco più di 100 mila ascolti in più rispetto a quelli della cover di "Beggin'" dei Maneskin, che invece ne ha totalizzati 6,660,861. Damiano David e soci resistono intanto nella top 10 anche con "I wanna be your slave", l'ultimo singolo estratto dall'album "Teatro d'ira - Vol. 1", che è già una hit internazionale premiata con Dischi d'oro e di platino dal Regno Unito alla Polonia. Il brano ha superato i 230 milioni di stream a livello mondiale: è attualmente il secondo pezzo dei Maneskin più popolare su Spotify, dietro alla stessa "Beggin'". 

 
Published in Music Magazine

Dua Lipa si scaglia contro DaBaby dopo i commenti omofobi del rapper durante il suo set al Rolling Loud Miami. «Se non ti sei presentato oggi con l’HIV, l’AIDS, o una di quelle malattie mortali a trasmissione sessuale, che ti faranno morire in due o tre settimane, allora alza l’accendino del tuo cellulare… se non state succhiando un c*** nel parcheggio, alza l’accendino del tuo cellulare», ha detto il rapper sul palco. Affermazioni che hanno fatto indignare tutta la comunità LGBT. Dua Lipa, che in passato ha collaborato con DaBaby, ha detto la sua su Instagram: «Sono sorpresa e inorridita dai commenti di DaBaby. Davvero non lo riconosco come la persona con cui ho lavorato. So che i miei fan sanno dove sta il mio cuore e che sto al 100% con la comunità LGBTQ. Dobbiamo unirci per combattere lo stigma e l’ignoranza intorno all’HIV/AIDS».

Published in Music Magazine

Il tanto atteso secondo album in studio di Billie Eilish uscirà il 30 luglio, ma Happier Than Ever ha già battuto il suo primo record! Apple Music ha annunciato che l'album è il disco più pre-aggiunto nella storia della piattaforma con oltre 1.028.000 pre-add. Insomma, i suoi fan sono così impazienti, che vogliono ascoltarlo nell'istante esatto in cui verrà pubblicato. Billie aveva già detenuto questo record con il suo album di debutto When We All Fall Asleep, Where Do We Go?, poi era arrivato The Weeknd con After Hours a sottrarglielo. Ora il record è di nuovo nelle sue mani!

Published in Music Magazine

Madame sarà la maestra concertatrice dell’edizione 2021 del concertone della Notte della Taranta. La cantante vicentina sarà affiancata da Enrico Melozzi (maestro dell’orchestra di Sanremo per i Maneskin). Lo ha annunciato questa mattina il presidente della fondazione Massimo Manera nel corso della conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, l’assessore alla Cultura, Tutela e sviluppo delle imprese culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa turistica della Regione Puglia, Massimo Bray, il direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia Aldo Patruno, e il Direttore artistico del festival Luigi Chiriatti.

 

  

 
Published in Music Magazine

Il celebre cantante e musicista britannico James Blunt, salito alla ribalta per la canzone “You’re beautiful”, ha rivelato nelle scorse ore, ad alcune testate americane, che la sua voce è sensibilmente peggiorata a causa dei trattamenti cortisonici previsti per la cura del Covid-19, di cui è affetto. La star ha avvertito tutti i sostenitori dell’importanza di seguire le normative sanitarie vigenti in ogni paese, in ambito di lotta contro il virus visto che, proprio lui, ha involontariamente “infettato” anche alcuni colleghi della band e dello staff tecnico.

Published in Music Magazine

Una delle vie più importanti e famose di Barcellona, Passeig de Gràcia, è stata scelta da Salvatore Benintende, street artist noto con lo pseudonimo di Tvboy, per affiggere il suo nuovo murale in onore di Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio. L’artista, nato il 1980 a Palermo ma da anni di stanza presso la capitale della regione della Catalogna, ha svelato il suo più recente lavoro in questi giorni, e ieri - 18 luglio - ha condiviso una serie di video e scatti dell’opera sulla sua pagina Instagram ufficiale. Il murale è caratterizzato da un ritratto nel tipico stile di Tvboy della showgirl bolognese - celebrata anche a Madrid, dopo che la giunta comunale della capitale spagnola ha approvato la proposta di dedicarle una piazza -, realizzato su uno sfondo per metà viola e per metà arcobaleno dove è riportata anche una scritta in lingua spagnola che recita: “Una vita è una vita quando hai la libertà”. 

 
Published in Music Magazine
Tuesday, 27 July 2021 10:33

La spilla di Lady Gaga è in vendita

Il 20 gennaio 2021 gli occhi del mondo erano puntati sulla cerimonia d’insediamento del Presidente degli Stati Uniti d’America Joe Biden. Tra tutti gli ospiti intervenuti, a farsi notare per il suo outfit (e la sua performance musicale sulle note di Star-Spangled Banner, l’inno nazionale) Lady Gaga. La cantante indossava una giacca blu avvitata e una gonna voluminosa rosso fuoco, a riprendere i colori della bandiera. Al posto delle stelle, a brillare sul petto di Lady Gaga una spilla a forma di colomba firmata Schiaparelli, come il resto del look Haute Couture appositamente realizzato per lei da Daniel Roseberry, direttore creativo della Maison.

 

Published in Music Magazine

Cesare Cremonini ha ricevuto la dose di vaccino e ha documentato tutto attraverso il proprio profilo Instagram. Il cantante bolognese ha infatti postato un video in cui canta una strofa della sua «La nuova stella di Broadway», insieme a un gruppetto di operatrici sanitarie. «Accoglienze musicali sanitarie. #vaccinoday. Forza che ne usciamo solo tutti insieme! Grazie a tutto il personale sanitario e ai volontari di Bologna. A presto! Per quanta strada ancora c’è da fare…», la didascalia che accompagna il post di Cesare Cremonini.

 
Published in Music Magazine

Nel giorno del decimo anniversario della tragica morte di Amy Winehouse, avvenuta il 23 luglio del 2011 all'età di soli 27 anni, arriva la notizia che un album postumo sarebbe in cantiere. A rivelarlo è stato il padre della cantautrice britannica: Mitch Winehouse ha raccontato alla BBC che starebbero lavorando a un disco postumo basato su frammenti ritrovati nell'archivio personale di Amy. "Abbiamo trovato dei frammenti, ma è difficile utilizzarli perché i CD sono danneggiati. Ma da quanto mi hanno detto, potremmo riuscire a recuperare qualcosa. Non sarà buono come Back to Black ma da quello che ho sentito, dai frammenti che riusciremo a restaurare, il materiale è buono", ha dichiarato il padre della compianta artista, considerata all'unanimità l'ugola più simbolica del cosiddetto "soul bianco". Un filone musicale, quest'ultimo, di cui Amy Winehouse è stata la precorritrice.

Published in Music Magazine
Page 1 of 4