ART Breaking NEWS

Tuesday, 27 July 2021 09:17

Amy Winehouse, il padre Mitch parla di un possibile album postumo Featured

Nel giorno del decimo anniversario della tragica morte di Amy Winehouse, avvenuta il 23 luglio del 2011 all'età di soli 27 anni, arriva la notizia che un album postumo sarebbe in cantiere. A rivelarlo è stato il padre della cantautrice britannica: Mitch Winehouse ha raccontato alla BBC che starebbero lavorando a un disco postumo basato su frammenti ritrovati nell'archivio personale di Amy. "Abbiamo trovato dei frammenti, ma è difficile utilizzarli perché i CD sono danneggiati. Ma da quanto mi hanno detto, potremmo riuscire a recuperare qualcosa. Non sarà buono come Back to Black ma da quello che ho sentito, dai frammenti che riusciremo a restaurare, il materiale è buono", ha dichiarato il padre della compianta artista, considerata all'unanimità l'ugola più simbolica del cosiddetto "soul bianco". Un filone musicale, quest'ultimo, di cui Amy Winehouse è stata la precorritrice.