ART Breaking NEWS

Wednesday, 03 February 2021 18:54

Grammy 2021: no al pubblico, live registrati e show all’aperto Featured

Il pubblico non ci sarà. Così come successo per il prossimo Sanremo, l’ipotesi della platea è stata scartata per evidenti ragioni sanitarie. Solo una strettissima rappresentanza dei media sarà ammessa “in presenza” all’area dello show, mentre il resto della stampa dovrà accontentarsi di assistere e interagire con i protagonisti in collegamento streaming. Unica concessione alla normalità, pare, sarebbe il red carpet, con la tradizionale sfilata di artisti, personalità e presentatori. Le esibizioni saranno in parte registrate Le performance dal vivo sono una parte irrinunciabile degli Oscar della Musica, e anche quest’anno diversi artisti terranno set in diretta a telecamere accese. Non tutti quelli in programma, però: una parte di cantanti e band presenti nel cast registrerà la propria parte di show, in location che potrebbe essere anche esterne al perimetro individuato dagli organizzatori. Al proposito, occorre ricordare che l’organizzazione dei Grammy aveva supportato la campagna in sostegno ai live club indipendenti (che aveva portato all’approvazione della legge Save Our Stage, concretizzatasi in 10 miliardi di dollari di aiuti agli spazi di musica dal vivo): il legame potrebbe rinnovarsi con l’utilizzo di venue iconiche come il Troubadour a Los Angeles come set per le performance registrate. Presso lo stesso Troubadour, per esempio, i Foo Fighters registrarono il proprio contributo per la campagna Save Our Stage lo scorso mese di ottobre.