ART Breaking NEWS

Monday, 24 February 2020 09:19

Fred Buscaglione, per i 60 anni dalla scomparsa un cofanetto celebrativo "A tutti piace Fred" Featured

Sta andando un po’ veloce, d’altro canto a quest’ora le strade di Roma sono deserte. Giunge all’incrocio tra via Paesello e Largo Bonifacio Asioli, nel quartiere dei Parioli. Ma non tutti dormono. C’è chi, oltre a tornare dai night è già al lavoro. E’ il caso del ventiquattrenne Bruno Ferretti che sta guidando un camion Lancia Esau carico di porfido, con cui si fanno le mattonelle delle strade di Roma. All’incrocio la Ford Thunderbirds che giunge da sinistra si schianta sul camion. Non ha dato la precedenza? Ferretti con l’aiuto di un metronotte e di un passante che stanno passando di lì in quel momento si lancia a soccorrere l’autista della vettura, Il camion non può ripartire. Fermano un autobus, non c’erano a quei tempi i cellulari per chiamare soccorso. Caricano il ferito e lo portano all’ospedale dove arriva che è già morto. Solo allora lo riconoscono. Il suo nome è Fred Buscaglione, uno dei più celebri cantanti italiani del tempo. Ha 38 anni e solo pochi mesi prima aveva detto, profeticamente, “ancora un paio d’anni e poi mi ritiro”. Il ritiro avviene invece molto prima e nel modo più drammatico. Per i 60 anni della scomparsa esce un bellissimo cofanetto di cinque cd. Nei primi tre trovano spazio tantissime canzoni, ben 75, dalle più note a quelle meno conosciute, una manna per gli appassionati, ma non solo, per tutti. Il quarto cd è tratto da un vinile inciso dall’amico Leo Chiosso, “Lo ricorderemo così”, in cui l’autore dei testi ricorda l’amico e le loro canzoni: Tutto è fermo nel giorno / l’archetto si è sfrangiato nel cantare / troppo acuto di urgenze non espresse ancora / dal tuo fragile violino / nell’urlo di una Thunderbird ferita / Canteremo da soli il tuo ricordo”. Il quinto è un disco tributo, in parte raccoglie alcuni brani già apparsi nel 2015 sul disco Sotto il cielo di Fred, interpretazioni di Mina in Che bambola, Brunori Sas in Nel cielo dei bars, Lo Stato Sociale in Teresa non sparare, Dente in Guarda che luna, Bugo in Eri piccola così, Ornella Vanoni in Una sigaretta (feat. Gil Evans & Ron Carter), Paolo Benvegnù in Love in Portofino, Statuto in Noi duri, Paolo Belli in Whisky facile, Louis Prima in Buona sera (signorina).