ART Breaking NEWS

Wednesday, 06 February 2019 16:51

James Brown, dubbi su cause morte Featured

Più di una dozzina di persone che hanno conosciuto James Brown sospettano che il Godfather of Soul non sia morto per cause naturali (si parlò di infarto) ma possa essere stato ucciso, e chiedono che il suo cadavere sia esumato per essere sottoposto ad autopsia. Il decesso del cantante, morto il 25 dicembre 2006, era stato attribuito a un attacco di cuore causato dalle complicazioni di una polmonite. Una delle 140 persone intervistate dalla CNN è il dottor Marvin Crawford, colui che curò James Brown in un ospedale di Atlanta e che firmò il suo certificato di morte. Oggi Crawford dichiara di dubitare anche lui che il decesso sia avvenuto per cause naturali, e tende a ritenere che sia stato causato da una overdose, accidentale o provocata.