ART Breaking NEWS

Tuesday, 31 March 2020 15:59
n questo periodo dove tutti noi siamo chiamati a rimanere a casa (star comprese) possiamo concentrarci sulle cose che contano davvero. Lo sta facendo anche Rihanna, che dopo aver donato 5 milioni di dollari per combattere l'emergenza coronavirus, si è messa a lavorare senza sosta al tanto atteso nuovo album. È tornata a parlare dell'ideale seguito di "Anti" sulle pagine dell'edizione britannica di Vogue, che le ha dedicato la splendida copertina del numero di aprile. "Non posso dire quando lo pubblicherò, ma sto lavorando senza sosta a nuova musica - ha dichiarato la pop star al magazine e continua - Non ci sono regole. Non c'è un format. C'è solo buona musica e, se la sento, la pubblicherò. Mi sento come se non avessi limiti. Ho fatto tutto, tutti i successi, ho provato tutti i generi, ora sono aperta a tutto. Posso fare tutto quello che voglio."
Tuesday, 31 March 2020 15:57
L'abbiamo sempre vista bionda, con i capelli lunghi e liscissimi raccolti in un'ordinata coda di cavallo. La verità, però, è un'altra e adesso che è costretta a casa Ariana Grande ha regalato ai follower un raro scatto della sua chioma naturale. Mora e riccia, Ariana sembra un'altra persona ma anche questo look più selvaggio ha conquistato il cuore dei fan che hanno fatto piovere sul suo profilo complimenti e apprezzamenti. La prima a sostenerla è mamma Joan, che si è complimentata con lei via Twitter, ma non è l'unica. In tantissimi le hanno infatti consigliato di lasciarli così d'ora in poi. L'emergenza sanitaria sarà una buona occasione per dire addio per sempre a extension e coda di cavallo?
Monday, 30 March 2020 13:11
"Ci vorrà tutta l'energia di questo popolo del sabato sera per ripartire, perché se aspettiamo i nostri politici possiamo stare freschi! Le migliori energie ballano con me!" L'emergenza coronavirus e il diktat #iorestoacasa hanno eletto una nuova regina del sabato sera: Jo Squillo. La cantautrice e conduttrice televisiva, capofila dell'italo disco, passata dal punk al Partito Rock (con cui si presentò anche alle elezioni comunali nel 1980) e dalla new wave alla new age, indimenticata autrice e interprete insieme a Sabrina Salerno sul palco di Sanremo 1991 di 'Siamo donne', ha cominciato due settimane far ballare i fan su Instagram, aderendo al flashmob musicale dai balconi, con un appuntamento quotidiano dalle 17 alle 18, 'Jo in the house', in cui si presenta alla consolle sul suo terrazzo e mette dischi, all'insegna della migliore dance music e house music anni '80 e '90 con incursioni in produzioni più recenti. L'appuntamento è diventato un cult con il passaparola, tanto che Jo sabato scorso ha deciso di proporre un set speciale dalle 22, questa volta dall'interno della casa ("sennò la polizia mi manderebbe a fare compagnia alle mie amiche del braccio femminile di San Vittore", scherza). E si è scatenata l'apoteosi: 152.000 persone collegate in due ore a ballare dalle proprie case sulle sue note.